S.S.Lazio Basket – Basket Valsugana 58-63 dts (16-9; 27-27; 39-38; 54-54)

 

Lazio Basket: M. Rossi Mori, S. Di Traglia, V. Piccolo 3, S. Coltellacci 12, G. Dotti 10,V. Petroni 11, M. Coscia 3,  A. Fiorio 6, P. Marinucci 4, M. Piazza 9, Allenatore: R. Lorenzin

 

 

Una sconfitta che brucia, per i modi in cui è venuta; un primo tempo che sembra far vedere due squadre di diversa caratura con la Lazio Basket che avrebbe anche la possibilità di allungare; un secondo quarto in cui si spegne un pò la luce e si permette il riaggancio da parte degli ospiti; una seconda parte di gara che da ancora l’impressione di vedere una Lazio Basket sempre in controllo della situazione fino ad arrivare ad avere un vantaggio di 7 punti a poco più di 1 minuto dalla fine, con palla in mano; ma, a questo punto si spegne la luce ed una serie di errori (palle perse, seguiti da antisportivi), permettono il nuovo pareggio degli ospiti. Nel supplementare non c’è storia: non ci sono più nè gambe nè testa e la Lazio Basket segna solo dalla linea della carità. Un’occasione persa.

 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© A.D.S. S.S. LAZIO BASKET VIA DEI SAVORELLI 120 00165 Roma Partita IVA: ${diy_website_personperoperty_IT_TAX_ID}