19 Novembre 2016

 

S.S.Lazio Basket – Stella Azzurra Roma Nord 69-59 

(22-21; 37-35; 47-45)

 

Lazio Basket: P. Trisolini 21,  A. Fiorio 3, M. Coscia 7, L. Grillo 8, R. Santi 2, S. Coltellacci 9, P. Marinucci  7, S. Botta, M. Piazza 12. Allenatore: R. Lorenzin.

 

La Lazio compie il proprio dovere e, tra le mura amiche, sconfigge la banda dei giovanissimi della Stella Azzurra Roma Nord. L’esperienza contro la vivacità e la velocità. Il trucco era quello di tener i ritmi molto bassi, e dopo un primo quarto, forse giocato anche con troppa velocità (con 9 punti di Trisolini, coadiuvato molto bene da Grillo, Coltellacci e Fiorio), i ritmi si abbassano, Piazza con 6 punti nel secondo quarto e Coscia, anche lui con 6 punti nel terzo quarto, sono gli unici che si scrivono a referto più di una volta, ma con i ritmi bassi e con difese schierate, la Stella Azzurra è in difficoltà, essendo abituata più a correre che a ragionare; la Lazio  riesce ad allungare fino ai +10 ad inizio ultimo quarto,ma la Stella non ci sta e, con una difesa più aggressiva e molta velocità in attacco riesce a ricucire lo strappo. A questo punto la Lazio  passa ad una difesa a zona che mette in grossa difficoltà l’attacco degli ospiti. Palle rubate, rimbalzi e contropiede; queste sono le armi dei padroni di casa negli ultimi minuti della partita, sapientemente gestita da un Piazza in grande spolvero, con un Marinucci che ritrova confidenza con il canestro e con Trisolini che mette in affanno la difesa della Stella (più di una spina nel fianco, per lui ben 8 liberi realizzati nell’ultimo quarto).

Stampa Stampa | Mappa del sito
© A.D.S. S.S. LAZIO BASKET VIA DEI SAVORELLI 120 00165 Roma Partita IVA: ${diy_website_personperoperty_IT_TAX_ID}